08:35 - Musica
40 anni Radio Ascoli: Maratona radiofonica, cena solidale e il Trio Medusa
03 OTTOBRE

1976 – 2016, Radio Ascoli inBlu, tra le prime radio locali, festeggia un quarantennio di ininterrotta attività, al servizio del territorio e della Chiesa ad Ascoli. Essa rappresenta tuttora “la voce del Piceno”, attenta alle dinamiche e alle problematiche delle varie comunità e dei territori limitrofi.

Per celebrare questa importante ricorrenza, abbiamo pensato ad un evento che, da un lato, coinvolga gli ascoltatori giovani e non, dall’altro, divenga un’occasione di solidarietà e di sostegno concreto alle popolazioni del nostro territorio (Arquata, Pescara del Tronto, Montegallo, Amatrice) colpite dal terremoto del 24 agosto scorso. In tal senso è prevista la realizzazione di un progetto che, entro 30 mesi, vedrà sorgere ad Arquata del Tronto un centro multifunzionale di aggregazione sociale, al fine di riattivare la socialità all’interno del comune colpito dal sisma.

A tal fine verrà realizzata una “maratona radiofonica” di 20 ore: dalle 20.30 di venerdì 14 ottobre, alle 14.30 di sabato 15 ottobre. Al centro della città, presso la sala “Cola dell’Amatrice” e nell’antistante chiostro di S. Francesco, dalle ore 20.30, alle ore 0.30, il Trio Medusa di Radio DJ (insieme ai conduttori de La Radio nel Pallone: un varietà autoprodotto e molto seguito) darà inizio e animerà la trasmissione no stop, alla quale parteciperanno ospiti, si terranno collegamenti e interventi in diretta dalle zone colpite dal terremoto.

La trasmissione continuerà ininterrottamente fino alle 14.30 di sabato 15 ottobre con interventi, ricordi, musica dei conduttori attuali e del passato di Radio Ascoli inBlu, fino alla partita casalinga dell’Ascoli Picchio.

Tutta l’iniziativa costituisce un grande richiamo per sollecitare la presenza, presso il chiostro di S. Francesco, di numeroso pubblico, al quale saranno offerte le olive all’ascolana, l’amatriciana e sarà possibile degustare, oltre ai vini DOC del Piceno, una fresca sangria, con la modica spesa di euro 10: i fondi raccolti saranno devoluti per la realizzazione del centro multifunzionale di Arquata.

Accanto al Trio Medusa, ai collaboratori di Radio Ascoli inBlu e agli ospiti, saranno coinvolte tutte le associazioni di volontariato, che hanno prestato e continuano a prestare il loro servizio nelle zone terremotate: Radio Ascoli, voce del Terzo settore.

La manifestazione si concluderà con un Convegno che, oltre a proporre una riflessione su quanto è stato realizzato nei 40 anni di attività di Radio Ascoli, intende condividere una progettualità per il futuro.

Infine è previsto l’esordio di Radio Ascoli San Benedetto (una nuova postazione della nostra radio nella Diocesi di S.Benedetto del Tronto-Montalto), che darà voce a che vive ospite negli alberghi della Riviera a causa del sisma.

 

Quindi evento celebrativo e solidale allo stesso tempo. Per rendere ancora più partecipata la nostra iniziativa, abbiamo pensato al coinvolgimento delle oltre 100 radio del Circuito in Blu con dei messaggi registrati: si alterneranno così interventi dalla Valle d’Aosta alla Sicilia, dal Veneto alla Sardegna… in una sorta di messaggio nazionale di auguri e solidarietà.